Le Reti di Kilim | Indagine sulle persone senza dimora e linee di indirizzo per migliorare le politiche
15990
single,single-post,postid-15990,single-format-standard,tribe-bar-is-disabled,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive

Indagine sulle persone senza dimora e linee di indirizzo per migliorare le politiche

images

Indagine sulle persone senza dimora e linee di indirizzo per migliorare le politiche

Si stimano in 50 mila 724 le persone senza dimora in Italia (2,43 per mille della popolazione regolarmente iscritta nei Comuni considerati), in leggero aumento rispetto al 2011 (quando erano 47.648 persone). E’ quanto emerge dall’indagine realizzata da questo Ministero insieme a Istat, Caritas e Fio.PSD. (Federazione Italiana Organismi per le Persone senza dimora) che è stata presentata questa mattina al Cnel insieme alle Linee di indirizzo per il contrasto alla grave emarginazione adulta in Italia